SE SEI UNA DONNA AUTUNNO PUOI UTILIZZARE I COLORI INVERNO?

SE SEI UNA DONNA AUTUNNO PUOI UTILIZZARE I COLORI INVERNO?

In questo articolo ti svelerò come adattare la tua palette colori al cambio di stagione, consigli che rilascio durante Foskap, la prima consulenza d’immagine per occhiali in Italia, ma che oggi svelo anche a te.

Non mi stupisco di tutti i dubbi che le persone hanno relativamente alla palette colori nei vari cambi di stagione. Sto ricevendo un sacco di richieste di aiuto per capire come gestire una palette che sembra non possa combinare in alcun modo con i colori in voga per la prossima stagione.

Prendo spunto per spiegarti cosa significa far parte di una palette colore e come puoi gestirla in questi casi.

Prima di iniziare però ci tengo a sottolineare che le perplessità arrivano dalle persone che non hanno fatto Foskap, la prima consulenza d’immagine per occhiali, perché loro sanno come comportarsi.

Grazie comunque, non solo mi danno l’opportunità di spolverare qualche principio, ma è l’occasione per comprendere che cosa significa fare una consulenza d’immagine per occhiali ottenendo tra l’altro la sicurezza di saper scegliere ogni colore o accessorio senza sbagliare.

Hai fatto un viaggio tra le centinaia di articoli che parlano di consulenza d’immagine, non per occhiali se no lo saprei, e ti sei studiata la palette colori dopo aver risposto a un test via internet che ha svelato che stagione sei.

Il test dice che sei una donna inverno, i tuoi colori sono ricchi, profondi, mai più colori pastello, zero caldi, ma anche i freddi che non hanno profondità.

Ti credo che sei in confusione, capisco che non sai cosa fare.

Una qualche indicazione in più e ti rilassi: devi indossare il nero, il viola, il blu, il rosso.

Ecco fatto: adesso puoi acquistare il tuo occhiale e il tuo nuovo outfit, forse.

Preciso che sono esatti, di massima, i test che trovi in internet, converrai che non potranno mai soddisfarti come una consulente vis a vis che ti dedica tempo, ma sono una buona base per iniziare a prendere confidenza con i tuoi colori.

Ammettiamo che il nero ti piaccia, qui gioca molto il nostro intuito, ma che non sopporti il viola, vai nel panico perché penserai che non puoi vestirti di nero in tutte le occasioni.

COSA FAI A QUESTO PUNTO?

Anche se il colore dell’autunno è il viola MAI e poi MAI penseresti di acquistare un occhiale di questo colore, figurati un abito.

Durante la consulenza d’immagine Foskap potrai constatare che un occhiale borgogna freddo potrebbe sconvolgerti l’immagine al punto di dichiarare di non esserti mai vista così bella, e non è viola, ma è una bella sfumatura del viola.

I colori dell’inverno non sono solo quelli dati nella palette di un test, le sfumature sono moltissime e gli abbinamenti infiniti.

TI ANTICIPO 3 COLORI MUST PER IL PROSSIMO AUTUNNO INVERNO

L’arancione per esempio, un colore che troveremo per la prossima stagione. Se non fosse presente nella tua palette non devi usarlo, mentre se ci fosse devi comunque fare attenzione a come lo dosi, esalta le carnagioni del sottotono caldo, quindi non è adatto a tutte.

Il bordeaux andrà molto sia in versione all over che in abbinamento con altri colori. Puoi schiarirlo con il beige se hai sottotono caldo, o scurirlo con un blu se hai colori freddi oppure un testa di moro se hai colori caldi.

Altra cosa è il metal, una donna estate non potrà mai indossare l’oro perché la smorza, anche se va di moda non lo deve considerare a favore dell’argento molto più adatto ai suoi colori.

BISOGNA ATTENERSI SEMPRE ALLA PROPRIA PALETTE INDIPENDENTEMENTE DALLA STAGIONE IN CUI CI TROVIAMO

Ma si gioca con le sfumature ad essa connesse.

Ecco perché serve una consulenza, saprai cosa fare, ti divertirai a combinare le intensità che si avvicinano al colore mood di stagione senza sconvolgere i tuoi colori e quindi la tua personalità ritrovata.

È sempre meglio personalizzare che seguire il gregge, non trovi?

Spero di essere stata utile e di aver chiarito un po’ di idee, continua a seguirmi per saperne di più e scorri gli articoli che trovi sul mio blog, troverai sicuramente altro di interessante per te.

Per tutto il resto c’è Foskap

Arianna Foscarini


Condividi questo articolo:

Leave a reply

Your email address will not be published.