Fare di necessità virtù

Fare di necessità virtù

Fare di necessità virtù.

 

Molte persone utilizzano gli occhiali.

Chi li porta saltuariamente, solo per leggere o per guidare, chi in permanenza, cioè per tutto il giorno.

In entrambi i casi, però l’occhiale è la prima cosa che una persona vede prima di incontrare il tuo sguardo.

 

Chi porta occhiali fin dall’infanzia ha un rapporto con questo oggetto di amore-odio.

Amore perché per loro l’occhiale è indispensabile per vederci bene: permette di essere indipendenti, di stare bene e di essere estremamente efficienti.

Odio perché per essere tutto questo lo devi usare sempre.

Non puoi guidare senza, non puoi studiare senza, stai male senza.

In altre parole : non puoi farne a meno!

Puoi cercare alternative all’uso dell’occhiale: portare le lenti a contatto oppure ricorrere,in alcuni casi,alla chirurgia rifrattiva.

 

Oppure puoi cogliere la palla al balzo.

Come dicono i saggi, puoi fare di necessità virtù.

 

Quello che per molti è un disagio per te può diventare un punto di forza.

Il tuo occhiale può essere il tuo elemento distintivo.

Può comunicare la tua femminilità o la tua autorevolezza.

Il tuo carisma o il tuo status.

La tua creatività o la tua sensibilità.

Il tuo occhiale può parlare di te senza usare le parole.

 

Ma è davvero possibile che  un accessorio o un “dispositivo medico” possa fare tutto questo?

 

Certamente si!

Se ti affidi alla consulenza d’immagine FOSKAP, la prima consulenza d’immagine specifica per occhiali.

Con la consulenza FOSKAP scoprirai il colore, la forma, lo stile e la misura dell’occhiale perfetto per te.

 


Condividi questo articolo:

Leave a reply

Your email address will not be published.